Reith im Alpbachtal

Partenza

Reith im Alpbachtal

Scopri di più
Renon

Arrivo

Renon

Scopri di più

Ad esclusione della rampa iniziale, che porterà la corsa ad attraversare il centro di Reith, i primi 30 km si sviluppano su strade rettilinee e pianeggianti. Successivamente, si lascia il fondovalle per iniziare una lunga salita che, alternando segmenti impegnativi a falsipiani ed anche a brevi discese, conduce a Lans, ai piedi delle montagne olimpiche di Innsbruck. Superata la località di Patsch, si percorre la “vecchia” strada del Brennero, caratterizzata da un andamento piuttosto tortuoso, con ripetuti saliscendi e pochissimi tratti rettilinei. Si rientra quindi sulla strada statale per superare il Passo del Brennero ed entrare in territorio italiano. Seguiranno 45 km su strada ampia e scorrevole, dapprima in discesa anche ripida, poi più dolce, fino a Bressanone. Una prima breve salita conduce a Velturno, ma sarà l’ascesa di Barbiano ad accendere la corsa, a 18 km dal traguardo. La sede stradale si restringe e le pendenze aumentano, fino all’ultimo GPM posto a meno di 4 km dal traguardo di Renon, che si raggiunge dopo alcuni saliscendi. L’arrivo è situato all’interno della Ritten Arena, pista che nel periodo invernale viene adibita alle gare di pattinaggio velocità.

Enti Territoriali
EuregioTirol WerbungIDM Alto AdigeTrentino Marketing
Premium Sponsors
MelindaCassa Centrale BancaAléSportler
Silver Sponsors
VittoriaSuzukiA22 - Autostrada del Brennero
Media Partners
PMG SportLa Gazzetta dello SportAthesiaVivaFM